Daisypath Happy Birthday tickers

Daisypath Happy Birthday tickers

Daisypath - Happy Birthday

lunedì 31 marzo 2014

Sole e pioggia








Sto diventando probabilmente noiosa con i miei post sulla primavera e me ne scuso, ma questa stagione mi riempie ogni giorno di speranza nuova. Gli ultimi sono stati i tipici giorni di marzo, imprevedibili, volubili, un momento prima sole, quello dopo pioggia: ed è un continuo inizio, così, una continua occasione per ricominciare ancora e meglio; si accantona la fatica della mattina a scuola, si accantona una giornata da pessima mamma priva di pazienza, si ricomincia anche solo con una buonanotte di coccole, con la fiaba inventata a tavola, con l'armonia dopo un litigio, con il mazzolino di fiori al ritorno a casa, con il tardo pomeriggio a comprare piantine di fragole, con la serata a leggere un libro.
L'imprevisto che si passa tutta una vita di tentata e fallita organizzazione ad evitare alla fine ci salva, basta accogliere, sole e pioggia e i mille nuovi inizi che offrono, opportunità di scrollarsi di dosso il prima, di vivere adesso, piedi piantati nel presente; accogliere e vivere.


lunedì 24 marzo 2014

In&Out

Amo questa stagione di mezzo, piena dei migliori ricordi dell'inverno, delle più belle promesse dell'estate, senza più/ancora condividerne gli eccessi; dell'inverno gli interni, i tempi del riposo: le serate sul divano, la lana tra le mani, un buon libro, la voglia di dolci, un film da condividere, un pomeriggio di pioggia dedicato alla creatività; dell'estate le giornate all'aria aperta, le finestre sempre più spesso spalancate, un po' più a lungo ogni giorno, il caldo delle ore centrali della giornata, non ancora afoso, l'aria mai ferma...

E' stato un fine settimana lento, quello appena trascorso, un week end ancora invernale, fatto di lunghi e giocosi bagni con la schiuma, di letture, di film e popcorn, di lavoretti condivisi:











Ed è di nuovo sole e azzurro oggi, lunedì, è vento, sono nuovi germogli, piante a dimora e giochi al parchetto dopo la scuola...








Buona settimana a voi tutti... in&out!

martedì 18 marzo 2014

Primavera

E' primavera nell'aria finalmente tiepida, è primavera nelle corse in bicicletta a prendere le bimbe a scuola, 


è primavera nei fiori esplosi di fragranze; 


è primavera nei pomeriggi al parchetto con gli amici, nella voglia di spremere ogni raggio di sole al giorno; 


è primavera nei weekend fuoriporta, a scoprire posti mai troppo vicini per essere scontati.








E' primavera nei due giorni e mezzo del fine settimana che sembrano dieci per le mille cose (inessenziali, ovviamente, il bucato è ancora lì che aspetta) che una rinnovata energia consente di fare: cornetti dolci e salati e pizzette prontamente sfornati - il venerdì pomeriggio- e congelati per la festa di domenica;









la gita di sabato e la serata a impastare guardando l'ultimo Harry Potter; 




la Messa e la festa di domenica, con i nonni e gli zii, tutti riuniti in onore della principessina di casa 







e l'angelica dolce al cioccolato, una peppa pig ai mirtilli rossi, ricoperta di ricotta e marmellata; lo strudel dei tre anni con pasta madre in esubero, ormai una tradizione di casa...







E' primavera nelle mani in terra e nel sudore che gocciola sulla fronte; è primavera e si spazza via l'inverno con foga, dal cuore e dai balconi, per far posto a nuovi frutti, a nuovi progetti.


giovedì 13 marzo 2014

Tre anni

A te che sei e sarai sempre il mio cucciolino,


a te che mi riempi di baci e abbraccioni, che sei "Mia con i capelli azzurri e il vestito azzurro e le scarpette azzurre" anche quando vai a dormire,
a te che ti annoi nel letto e alle 2.00 di notte ti svegli per "leggere",
a te che hai già le tue gonnelline preferite e i tuoi gusti definiti e sai già quello che vuoi, con una sicurezza che non conosce compromessi (sembra ieri che stavi raggomitolata sul mio petto e mi chiedevo come sarebbe stato parlare con te, cosa avresti avuto da dirmi);
a te che adesso riconosci per strada le mamme dei tuoi compagni di classe, mi racconti cosa hai mangiato e fatto a scuola, ed è così bello chiacchierare insieme;
a te che mi fai sciogliere con le tue considerazioni:

"Mamma, non ti eri accorta che mi scappava la pipì?"
"Didi , come potevo accorgermi? Non sono nella tua testa!"
"Però sei nel mio cuore, mamma!"


A te che già colori con una precisione certosina e provi a scrivere come fa tua sorella;



a te che adori girare per casa con ali, gonnellina viola e bacchetta facendo magie a tutti;
a te che "papà raccontami una storia che fa paura!";
a te, dalla risata scoppiettante e contagiosa;




a te che inventi storie lunghissime di fate e principesse;
a te che devi avere sempre un burro di cacao sotto il cuscino; 
a te, che la notte mi fai disperare con i tuoi mille risvegli e la mattina arrivi a svegliarmi con un sole disegnato e ritagliato in dono;



a te, capace di pensieri splendidi e di battute di spirito, a te mia creativa, frizzante bambina, mio sole e mia primavera, a te, mia piccola, grande Diletta, grazie per questi tre anni d'Amore; auguri, Amore mio!





LinkWithin

Related Posts with Thumbnails