Daisypath Happy Birthday tickers

Daisypath Happy Birthday tickers

Daisypath - Happy Birthday

lunedì 1 dicembre 2014

Sono vivo se mi parli

Ci sono giorni come sale sulle ferite, giorni in cui vorrei essere lontano anche e soprattutto da me stessa.
Ci sono giorni di sollievo e di speranza, giorni in cui più autenticamente mi immergo nella vita, con il mio carico di dolore che dà più consapevolezza al tempo.
In questa altalena, è già finito novembre ed ero convinta si fosse appena a metà ottobre, presentassente alla vita, su e giù, sempre in bilico.
Mi rendo conto di aver bisogno di tempo per tornare a vedere e a sentire, come fossi neonata, ancora e ancora. Mi rendo conto di aver bisogno di ancora più tempo per lasciar andare la paura che tutto, da un momento all'altro, possa precipitare, per tornare a fidarmi e ad affidarmi.
Provo a distogliere la mente, sono diventata brava a schivare i pensieri disperanti, quelli che parlano di un vuoto troppo profondo, quelli che guardano avanti e vedono l'assenza. Ma salvo e custodisco preziosi i ricordi, e parlo, con mio padre. Mi risponde sempre. Per ora nella mia mente, come un'eco di me, di noi. Spero di tornare a sentirlo presto anche fuori di me, parte di una Presenza più grande che adesso ancora colgo ogni giorno, nelle parole di un libro o di una poesia, nei piccoli grandi eventi della vita, ma con il cuore ovattato dal dolore, come da lontano.

1 commento:

  1. sai Anna, ho riletto parecchie volte questo post prima di scriverti.
    io non sono affatto certa che la paura che tutto, da un momento all'altro, possa precipitare poi passi.
    ho avuto la tua stessa esperienza con mio padre, lo sai.
    ho atteso anche io che quella paura passasse, ma non passa mai, nemmeno dopo 20 anni.
    però ci convivi, anzi te la fai amica: io ho imparato che la sensazione che tutto possa precipitare, che non c'è nulla di stabile, che ogni traguardo è una frana pronta, alla fine è un valore aggiunto alla mia vita.
    non sono più serena di certo, ma a volte fa bene barattare un po' di serenità con l'esigenza di vivere tutto ogni momento, di gustare fino in fondo ogni istante, perchè tutto è fragile, già pronto a trasformarsi e scomparire...

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails