Daisypath Happy Birthday tickers

Daisypath Happy Birthday tickers

Daisypath - Happy Birthday

mercoledì 13 marzo 2013

Due




Oh, Diletta, mio piccolo sole... quest'aria di marzo frizzante e profumata, quest'aria che sveglia, che sa essere azzurra e fresca, piena di sole e di colori, quest'aria, nel cuore di mamma, avrà sempre il tuo profumo, il ritmo delle ninne nanne che ti hanno accompagnata al mondo, il sapore del pane e del lievito, la pasta madre che stavo rinfrescando quando hai deciso che era ora di guardarci negli occhi; il rosa dei fiori di pesco che ritorna ogni volta nel tuo sorriso; tu, che sei la mia piccina, attesa con consapevolezza, accolta da mani già di mamma, spiazzante come la luce che ogni giorno ritorna e non è mai la stessa; tu, profondamente tu, unica e diversa; tu, che ci fai ridere con quel precocissimo senso dell'umorismo che hai ereditato dal tuo papà, tu, con le tue faccette buffe, tu con la tua testa dura, tu, che stai prendendo le misure del mondo e sei divisa tra diventar grande ed essere la piccina di casa. 





E divisa sono anche io, con questi due anni di noi che mi colgono impreparata -come, di già?-, con la consapevolezza che diventi grande anche tu, proprio tu, la mia bimba piccina,  che fasciavo al mio petto in quei primi giorni di marzo, tu che sei arrivata in punta di piedi e mi hai fatto sentire brava e capace e hai spazzato via tante paure con le tue dita serrate alle mie, tu che mi hai insegnato a fare i conti con la complessità, tu, che ora mi racconti delle tue giornate a scuola e schiocchi la lingua come assorta nei tuoi pensieri e ti arrabbi quando non capisco qualche parola ancora incerta e giri con la tua borsetta per andare a lavorare e non abbandoni mai il tuo telefono, con cui ci chiami tutti, e ti prendi cura di tutte le bambole e imbandisci pranzi e cene nella tua cucina... tu, sì, stai diventando grande. 
E devo allentare la tensione e darti la fiducia che meriti e reclami e dobbiamo trovare un nostro linguaggio, tutto nostro, da grandi, sai? E ci sono cose che non puoi fare, non si cammina per strada senza dar la mano alla mamma quando si attraversa, e ci sono cose che non devo fare, correre sempre o ignorare il tuo bisogno di esplorare e scoprire, e ci sono tante, tante cose che dobbiamo fare insieme, ancora. 


Auguri, mia piccola, grande donnina, 
auguri, mio piccolo, grande sole,
auguri, Amore di mamma.

15 commenti:

  1. Tantissimi auguri Diletta!!!
    Francesca

    RispondiElimina
  2. auguri umidicci di lacrime veraci di mamma! ; )))
    un abbraccio

    RispondiElimina
  3. auguri Didi e auguri mamma Anna Maria, con tutto il nostro cuore vi auguriamo una giornata indimenticabile di festa e gioia.
    mi sono commossa tanto con questo post, sai?

    RispondiElimina
  4. Mi sono commossa anche io!
    Che brava che sei a trasmettere le tue emozioni e i tuoi sentimenti!
    Tanti cari auguri piccolina!

    RispondiElimina
  5. Come al solito le tue parole mi incantano, hai una dote bellissima di trasmettere le emozioni...e non c'è emozione più grande, immensa di questo Amore che tramite le tue parole sembra quasi farsi concreto nel petto ! Un abbraccio grande grande! Auguriiii

    RispondiElimina
  6. mi sono sciolta! auguri piccola grande donnina! :-)

    RispondiElimina
  7. Auguri piccola... perchè tanto la tua mamma lo sa che tu sarai sempre "la piccola"... o no? ;-)

    RispondiElimina
  8. Sei una donna fortunata ad avere avuto due figlie, due doni speciali.
    Claudette

    RispondiElimina
  9. Pura poesia.
    Auguri alla piccola!

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails