Daisypath Happy Birthday tickers

Daisypath Happy Birthday tickers

Daisypath - Happy Birthday

martedì 31 gennaio 2012

Liberiamo una ricetta: pasta al forno con uova sode e gorgonzola

Questa è la pasta al forno di casa nostra, pasta al forno per mamme di corsa, pasta al forno di una famiglia nata al Sud e cresciuta al Nord, piatto unico dei giorni di festa, ideata dalla sottoscritta ancora adolescente alla ricerca di una ricetta che mettesse d'accordo tutti e si potesse improvvisare con successo anche all'ultimo momento...

Come tutte le ricette di famiglia, è la procedura ciò che conta, quasi un rituale!


Mettete l'acqua per la pasta sul fuoco e contemporaneamente cuocete un uovo sodo per commensale.
Buttate la pasta, 


scolatela al dente e ributtatela in pentola subito,
aggiungete un litro di passata, 
tre giri di olio extravergine di oliva,
mescolate energicamente, mentre esperte mani di piccole assistenti avranno sbucciato le uova...


E non solo...



versate in una pirofila un primo strato di pasta, 
condite con gorgonzola a pezzi e uova sode a fette (se avete un tagliauova di cui il marito vi rinfaccia ancora l'acquisto, con questa ricetta  potrà finalmente trovare un senso nella vostra cucina :-D), 
coprite con un altro strato di pasta, 
condite con abbondante formaggio grattugiato, origano e cipolla a fettine sottili, 
fate cuocere in forno fino a quando i maccheroni ai lati non risulteranno abbrustoliti e scrocchiarelli! 


 E buon appetito!


Le storie sono per chi le ascolta, le ricette per chi le mangia. Questa ricetta la regalo a un'amica. Non è di mia proprietà, è solo parte della mia quotidianità: per questo la lascio liberamente andare per il web.


lunedì 30 gennaio 2012

Lunedì... questione di prospettiva

Uff, già lunedì...
...
La prospettiva di 5 ore in cui devo rispondere solo di me stessa, a me stessa...
... in cui parlerò di letteratura condividendo la lettura di qualche avvincente racconto...
...in cui potrò indossare una collana senza che nessuno tenti di divorarmela/strapparmela o rivendichi il diritto a provarla...
... in cui avrò ben 15 minuti di intervallo per bere un caffè
...
Wow, finalmente è lunedì!



Buona settimana di sorrisi!

mercoledì 25 gennaio 2012

Certe notti...

...Ci si ritrova in quattro nel lettone e il tuo cuore ti dice che è un momento tenerissimo e indimenticabile, la tua mente acconsente, ma il tuo fondoschiena scoperto non riesce a goderne la poesia... e Diletta inizia ad agitarsi, l'adorazione per la sorella la spinge a buttarsi addosso a lei anche in fase REM, Letizia si difende a calci, il marito dorme il sonno dei giusti... tu allatti, culli, ti siedi, provi invano il trasferimento della figlia piccola nel lettino... e alla fine ricordi che il mattino dopo dovrai apparire un'insegnante presente a se stessa e allora migri nel letto della figlia grande con figlia piccola al seguito... finalmente si dorme... peccato che la sveglia sia rimasta sotto il tuo cuscino nel lettone... risveglio traumatico, corsa, una spina nell'alluce (????!!!!), arrivo a scuola, interrogazioni di fine quadrimestre... rientro a casa... mentre, novella Cenerentola, la scarpa ti abbandona sulla soglia, diventi trofeo di guerra fratricida, il tuo nome -"mammaaaaaaaaaaaaaaa"- riecheggia per casa e il marito risolve con intervento chirurgico improvvisato il problema della spina nel piede prima di recarsi con un certo sollievo al lavoro. 
Ok. Mr Bean mi fa un baffo.

Reset. Per oggi ho dato.
Oggi pomeriggio si fanno i biscotti. E si lascia che la figlia grande pasticci con la farina quanto vuole, tanto la cucina a fine giornata si riduce comunque ad un campo di battaglia. E si lascia che la figlia piccola esplori il pavimento di tutta la casa tanto alle 18.00 le infilo in vasca,  insieme. E già che Letizia ha i capelli bagnati ed è una settimana che me lo chiede... sì, oggi ci provo e le taglio i capelli. 



La cena è servita e alle 21.30 bimbe a nanna.
Giornate così -da Mr. Bean a Wonder Womanmi mettono di buonumore!

lunedì 23 gennaio 2012

Extreme knitting

Se vi chiedete come si fa a far tutto... Ecco, c'è chi è organizzatissimo... e chi, come me, si dà alla vita spericolata:

Knitting acrobaticoallattando...


martedì 17 gennaio 2012

Una mattina, per caso


Pedalo lenta

In un sogno di cristallo
Dimentica dell'ora
Nel gelo di gennaio

Rami adamantini
Su fondo bianco
Piovono Dall'alto
Briciole di ghiaccio

Caldi pensieri
Un gomitolo d'Amore
Dietro le spalle


sabato 14 gennaio 2012

30+3

30+3... le due vite che mi sembra di aver vissuto... la prima, quella di una ragazza, figlia e sorella, studentessa, flautista, corista, filologa,  tesista, specializzanda, insegnante... che  con la seconda, quella di moglie e mamma, acquista senso, giorno per giorno... e per ognuno di questi giorni, per ognuno di questi 33 anni, per ogni gioia e dolore... oggi e sempre sono grata...


Per questo compleanno mi regalo la lezione che mi ha dato Letizia a tre anni e un giorno: alla mattina si è vestita completamente da sola, alla sera mi ha mostrato orgogliosa l'ultima conquista: soffiarsi il naso...


Noi adulti dovremmo prendere altrettanto sul serio i compleanni... poiché di crescere - e di imparare- non si finisce mai! 


Tanti auguri a me :-)!



venerdì 13 gennaio 2012

Dieci mesi

...e il carattere di una treenne :-): testarda e volitiva, guai a toglierti di mano un gustoso trofeo (si legga: un fazzoletto di carta :-D) o a metterti dietro una barriera di cuscini... una piccola Houdini capace di svicolare da qualunque cinghietta, di passeggino  o seggiolone che sia, insofferente a mollette e bavaglini, allegra degustatrice di qualunque cosa ti capiti a tiro, amorevolmente soprannominata "Capitan Uncino" per la capacità di afferrare al volo oggetti apparentemente fuori dalla tua portata...  una risata contagiosa a due denti e un gusto esagerato per le scatole, 



gran senso del ritmo e amore per le percussioni... 



garrula, frizzante, imprevedibile


pronta a elargire con entusiasmo il tuo "ba-aaaa" (=brava) con tanto di applauso a tutti, ma a tua sorella in particolare... E sempre raffreddata, amaro destino dei secondogeniti, con quella candelina al naso che ci tiene sveglie la notte... eppure anche a questi raffreddori sono grata, quando ti abbandoni, ancora, come i primi giorni, al mio abbraccio e ci addormentiamo pancia a pancia, insieme... 
Sbocci come un fiorellino, Amore mio, mostrando ogni giorno al mondo un nuovo colore, donando al mio cuore quotidiane emozioni... 
Auguri, cucciola mia!



mercoledì 11 gennaio 2012

Cioccolata calda... ipocalorica e gluten free

E' stata la coccola di questi giorni di festa ed è un buon modo per prolungarla, buonumore in tazza, veloce, facilissima da preparare e relativamente leggera... vi basteranno: 


cacao amaro*, 
fecola di patate*, 
zucchero (di canna)*, 
latte parzialmente scremato

sabato 7 gennaio 2012

La nostra befana

E' una vecchina, una nonna, che sa bene quanto ogni bimbo sia un dono per il Mondo, un dono capace di renderlo migliore, di renderci migliori tutti, e ha deciso così di seguire l'esempio dei Magi alla grotta e rendere la notte del 6 gennaio una Festa per tutti i bambini, Festa di piccoli doni lasciati nelle calze...





venerdì 6 gennaio 2012

Epifania

"Manifestazione", i re magi alla grotta: la nascita di un bambino, Dio e uomo, un evento privato, finora intimo, svelato al mondo e dal mondo accolto... non a caso una Festa che chiude le Feste: perché è ora di ricominciare, con nuovo slancio, con rinnovata Fede, è ora di portare al mondo quello che in questi giorni di famiglia e raccoglimento abbiamo abbracciato... il Natale è dono e nella vita che riprende, nella Festa che si fa quotidianità migliore, Natale è oggi, ogni giorno. 
Buona Epifania!


LinkWithin

Related Posts with Thumbnails