Daisypath Happy Birthday tickers

Daisypath Happy Birthday tickers

Daisypath - Happy Birthday

martedì 31 maggio 2011

La vita sarà bella, perchè... #5

Ho trascorso sabato e domenica mattina in apnea, schiacciata dall'ansia per tutte le cose ancora da fare, per le scadenze da rispettare... ansia che mi trovava, ovviamente, impotente a porre rimedio nei giorni di festa... Poi è arrivata la domenica pomeriggio, una passeggiata nei boschi con amici speciali...





...poppate in compagnia e tanti tanti giochi, la natura che sorride... 


...la notizia (grazie Roby!) che una scadenza dimenticata è provvidenzialmente slittata... E la certezza che, sì, anche questa settimana la vita non potrà che sorriderci!
Ieri abbiamo di corsa posto rimedio a ritardi e dimenticanze... e poi... domenica ci sarà il battesimo della nostra Diletta! E, accanto al mio cuore che prega, affida e confida... le mie mani non hanno smesso di creare per questa occasione speciale...


ma questa è un'altra storia ;-)!



venerdì 27 maggio 2011

This moment





A Friday ritual. A single photo - no words - capturing a moment from the week. A simple, special, extraordinary moment. A moment I want to pause, savor and remember. 

giovedì 26 maggio 2011

Addio codini!!

Ad aprirmi gli occhi (e la strada) è stata lei... ok, lo ammetto, in due anni non avevo mai trovato il coraggio di tagliare i capelli a Letizia! E adesso, con la fase delicata dei terribili due, alla malinconia si aggiungeva il timore delle sue possibili reazioni... 
Stamattina mi sento quasi pronta, gli amici di Fb incoraggiano... ed effettivamente Letizia è sempre sudata e spesso spettinata... bisogna rompere gli indugi e giocare d'anticipo sulla folla del fine settimana... dopo il pisolino pomeridiano allatto Diletta e la lascio a casa con la nonna, corro con Leti dalla prima parrucchiera, la più vicina a casa... entriamo: alla chiusura manca un'ora, c'è un'unica cliente... "Buonasera, dovrei far tagliare i capelli alla bambina..." "Impossibile signora, stasera non ce la faccio, non c'è tempo" (???). Esco piuttosto perplessa... ma  a venti metri c'è un'altra parrucchiera, ce li taglierà lei... "Domani signora, per i bimbi ci vuole tempo, mica possiamo cavarcela in dieci minuti, ce ne vogliono almeno QUARANTACINQUE!!"... esco imbufalita, a quel punto non mi ferma più nessuno: "Ok, Leti, faccio io!!" (che, a quanto pare, dai terribili due non sono mai uscita ;-D)... 
Corriamo a casa e... E lì, per fortuna, c'è la nostra wonder-nonna, la mia amatissima mamma, che prende in mano la situazione (e le forbici, delle semplicissime forbici da carta made in Ikea, le uniche a disposizione)... 

E il momento che temevo tanto si trasforma, per incanto, in uno dei ricordi più emozionanti e belli della mia vita:







La meraviglia dei "terribili due"

Non vi parlerò di capricci, di esperimenti e sfide, di richieste di attenzioni e di crisi, di "mi rimetto le scarpe perchè devo toglierle da sola", di piedi sul tavolo e posate per terra... vi parlerò invece dei risvegli alle 5 del mattino: "mamma, mi culli?", delle arrampicate furtive "sulla sedia di papà" così "vedo meglio Diletta", dei "mamma, posso mangiare un tuo biscotto?" "mamma, sono tanto buoni i tuoi biscotti!"... desiderio di indipendenza e bisogno di tenerezza... le meravigliose contraddizioni dei "terribili due anni"... e il mio sguardo sempre più spesso teso nella sfida... si scioglie in sorriso, si apre in abbraccio...

martedì 24 maggio 2011

Una giostrina di campanule...

La giostrina da culla che avevamo usato per Letizia era stata un dono... e l'avevamo restituita perché tornasse ad allietare un'altra casa, un altro bimbo... Per il nostro fiorellino volevo qualcosa di altrettanto speciale... e, visto che la sua attesa ha significato per me una rinascita creativa, mi sono messa all'opera:

l'ispirazione sul davanzale...




Materiali di recupero...



Colori...




Ago e filo...




Un po' di tempo...




Tanti sorrisi!




lunedì 23 maggio 2011

La vita sarà bella, perchè... #4

...perchè anche questa settimana è partita con il giusto sprint: acquisto di scarpette estive e mattinata al parchetto;
...perchè il papà ha finito il turno di lavoro e ci aspettano due giorni tutti insieme;
...perchè per una volta, al banco di beneficenza, abbiamo vinto proprio quello che volevamo:




venerdì 20 maggio 2011

This moment







A Friday ritual. A single photo - no words - capturing a moment from the week. A simple, special, extraordinary moment. A moment I want to pause, savor and remember. 

mercoledì 18 maggio 2011

Perchè creo invece di pulire...

Man mano che Diletta cresce, il tempo libero è sempre più raro e, a volte, arriva solo all'1.45 di notte, quando ormai mancano forze, lucidità e Morfeo mi trascina con sè... 
Ma quando ho un attimo, inaspettato, imprevisto e imprevedibile, le bimbe entrambe addormentate per il pisolino pomeridiano... allora corro lì, gli "ingredienti" già pronti... 



...un fervore creativo di necessità veloce e poco preciso da cui, per esempio, è nata questa maglietta per il maritino biker (vi avevo scritto che avrei messo in pratica i preziosi suggerimenti di mamma F, no?):


Sono rimasti da fare piatti, bucato, letti, da inseguire il disordine nell'illusione che si dia alla fuga... probabilmente sono una donna di casa snaturata e un po' folle... però, in tutto questo frenetico correre di mamma, ho bisogno di cose che restino, di risultati che si possano contemplare e che non vengano spazzati via dal pasto successivo o da un gioco di bimba... Ed ecco perchè creo, quando posso (ma non sempre, eh?), invece di pulire :-).

lunedì 16 maggio 2011

La vita sarà bella, perchè... #3

...ieri mi sono vestita (e rivista) elegante, un filo di trucco, una giacca nuova, una Cresima da festeggiare;
...ho trascorso questa mattina a sbrigare commissioni con le due bimbe al seguito, osando il secondo sorpasso della mia carriera automobilistica e cantando a squarciagola in auto con Letizia, la musica a pieno volume, Diletta che se la ride: ne abbiamo fatte di tutti i colori, sono arrivata a spingere il passeggino con Leti sulla schiena a cavalluccio... tanto divertimento, commissioni portate a termine (siamo andate anche a votare!), begli incontri, presentazione ai passanti di tutti gli amici immaginari di Letizia, "mamma sei come il Generale Lee!" (??!!), "questa pappa è deliziosa!"... insomma, un lunedì mattina da leoni!
...sto per rivedere una delle mie amiche più care che farà tappa qui di ritorno dal viaggio di nozze!
...un'ex-alunna di mia madre ne ha riconosciuto lo sguardo in mia figlia... e sono emozioni...
La vita sarà bella, infine, per questa manina, la manina della neonata più paziente del mondo :-), che mi stringe tenacemente il laccetto del vestito mentre scrivo...

Buona settimana a tutti!

venerdì 13 maggio 2011

Due mesi...

Meravigliosamente tu...


... E non mi resta che ringraziare di questo miracolo, ogni giorno...

giovedì 12 maggio 2011

Corona di margherite

... il mio sogno di bambina, la ghirlanda perfetta come quelle di Heidi :-), realizzato, finalmente, per le mie bambine! Così:

martedì 10 maggio 2011

Magic Moment

Momento della nanna. Dopo un mese in cui bastava un bacio per salutarsi -e i pisolini di Diletta mi consentivano di darlo con tutta calma- Letizia ha iniziato a richiedere, come e più di prima, la mia presenza: "Mamma, dormi con me?"; "Mamma, ho dimenticato una cosa!"... e Diletta ha iniziato a restare sveglia. La maggior parte delle sere devo affrontare tutto questo da sola.
Panico, panico, panico.
Corro qua e là, piange una, piange l'altra... 
Disperazione... Piango anch'io...
Poi lo faccio. Appoggio Diletta nel letto di Letizia... 
E accade la magia. Si calmano, entrambe. 
Ed è un tripudio di carezze, di abbracci, di baci, di sorrisini, di versetti, di manine... Sto lì, dentro e fuori, protagonista e spettatrice, e inizio a cantare, a improvvisare una ninna nanna... come facevo per Letizia quando era piccola come Diletta, inventandone una diversa ogni volta, come facevo per Diletta fino a qualche giorno fa... lo faccio per loro, insieme... 
La prima sera è stata dura dividerle. Siamo finite in bagno, Letizia a fare l'ennesima pipì e Diletta sul fasciatoio, mamma impegnata a raccontare "i tre porcellini"... poi, piano piano, pisolino dopo pisolino, l'abbiamo trasformato nel nostro rito della buonanotte: sorelline nel lettino, carezze, storia, canzone, preghiera e... "ognuno nel proprio lettino", spiego a Letizia, almeno fino a quando anche Diletta non saprà parlare e fare valere le sue ragioni ;-)... il fatto che io abbia mantenuto la promessa e rinnovato l'appuntamento ogni sera ha rassicurato Letizia ed è diventato più semplice separarle... ed è incredibilmente bello vederle vicine, gli occhi della piccola che cercano la grande, i sorrisi stampati sul volto assonnato di Leti...


lunedì 9 maggio 2011

La vita sarà bella, perchè... #2

Ci aspetta una settimana impegnativa: nuove scadenze si aggiungono a quelle già definite, i nonni impegnati, il papà con un giorno di riposo in meno, Diletta sempre più sveglia e la gestione delle sorelline sempre più complessa... un'iniezione di ottimismo mi serve proprio!
Allora... questa settimana la vita sarà bella, perchè...

  • sono sopravvissuta ad una domenica/festa della mamma veramente "alternativa" tra "invasioni aliene" in cucina, "bagni di terra" e Letizia in versione spazzacamino, aquiloni improvvisati e docce serali... e questo (a posteriori ;-)) accresce sempre molto la mia autostima :-D!

  • ho recuperato tutti gli "ingredienti" per realizzare questo splendido esperimento by Mamma F... ora mi manca solo il tempo per metterlo in pratica... ma son dettagli, no :-)?
  • venerdì saranno due mesi che la nostra cucciolina è con noi e il mio amore cresce di giorno in giorno, di sorriso in sorriso!
E voi? Cosa vi attende di bello? Buona settimana a tutti!
(E grazie a tutti quelli che hanno aderito, scusate se non riesco sempre a rispondervi/lasciarvi un commento!)




domenica 8 maggio 2011

Gesti...

...semplici, lenti e ripetitivi, gesti di quando il tempo scorreva con altri ritmi e le mani seguivano le stagioni, 


...gesti di pomeriggi d'infanzia trascorsi a setacciare lenticchie e a "decapitare" fagiolini, gesti di scoperta e meraviglia... tra surgelati e scatolette li avevo dimenticati... finora:




A queste tre fave abbiamo confezionato un lettino...




 germoglieranno per il nostro orto sul balcone?


Queste, invece... 




avete consigli su come prepararle?


sabato 7 maggio 2011

Guanti di maggio... grazie nonna!

Il gesso è tolto... ed è stato quasi più difficile affrontare questo dell'incidente: Letizia si rifiuta di muovere la mano, impressionata dai segni, le unghie nere e la crosta in corrispondenza del taglio... proviamo di tutto, inutilmente... e la tristezza mi assale, il senso di impotenza di fronte alla paura di mia figlia, mi sento incapace di trovare la via per insegnarle come affrontarla... 
Poi è la mia mamma ad avere un'intuizione geniale: i guanti! Con i guantini la manina ha ricominciato magicamente a muoversi... grazie nonna!!

lunedì 2 maggio 2011

La vita sarà bella, perchè...

E' un giochino improvvisato tra me e Letizia: lei mi dice "brutta!" e io faccio una smorfia di tristezza... poi segue il "bella!", accompagnato da un mio sorriso... e, così, tra una "boccaccia" e un sorriso, mi sono trovata a riflettere su quanto le parole plasmino la realtà, su quanto cause e conseguenze si confondano in un circolo che può essere "virtuoso" o "vizioso", su quanto un giudizio avventato, una critica, ma anche un'aspettativa negativa possano rendere, renderci, "brutti"... su quanto un incoraggiamento, una lode, un gesto d'affetto, un po' di sano ottimismo, possano renderci belli... e "vincenti"...
Lo so, non dico nulla di nuovo, ma mi piace ricordarlo, come mamma e come insegnante: la vita è bella, se la affrontiamo con fiducia, se "la raccontiamo bella" saprà sorriderci e stupirci... 
Così faccio mia, nostra, questa bellissima iniziativa: un "diario di famiglia" della felicità, cui affidare, ogni mattina, tre ragioni per le quali "la vita sarà bella"... un diario da scrivere per coltivare l'ottimismo, da rileggere per sorridere e ricordare... un diario di cui condividere anche con voi, ogni settimana,  le aspettative e i motivi di felicità più significativi...  Ci state?
Questa settimana, allora, la vita sarà bella perchè...


...arriviamo ricaricati da una bellissima domenica:





...toglieremo finalmente il gesso alla manina! Già pronti per una riabilitazione particolare :-)




...e assaggeremo le prime fragole delle nostre piantine:




E per voi? Perchè "la vita sarà bella" questa settimana?

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails