Daisypath Happy Birthday tickers

Daisypath Happy Birthday tickers

Daisypath - Happy Birthday

lunedì 8 agosto 2011

Vestitini "federa" - tutorial

Tra meno di cinque giorni partiremo, sono arrivate le vacanze anche per noi! Inutile dirvi che sono in panico da preparazione valigie/smantellamento casa: ah, se i bagagli potessero comporsi con un semplice click di mouse, magari su Pinterest! Voi cosa fate, quando siete nel panico? Io cose completamente inutili, non in assoluto, ma nella circostanza specifica del tutto superflue e inessenziali... tipo? Tipo cucire e lavorare all'uncinetto, ovviamente!
E così è nato per gioco e per esperimento un minuscolo infradito per Diletta: 


Inutile dire che le piace un sacco...afferrarlo, manipolarlo e ciucciarlo :-D
E poi lo scampolo di stoffa comprato per 1 Euro al mercato ha trovato finalmente forma:












Sulla mia bacheca Pinterest trovate tanti link a modelli simili, questo è quello a cui mi sono ispirata puntualmente per la realizzazione e per le misure, perfette per le mie bimbe; se non avete il metro doppio (in cm e pollici) gli equivalenti "europei" sono questi:




Per tagliare la stoffa (l'operazione che temo di più) mi sono aiutata con il ferro da stiro: con la stoffa piegata in due (per ricavare il davanti e il retro del vestito) ho centrato il disegno prendendo la misura del lato superiore del trapezio, ho fatto due segnetti con il gesso e ho piegato in corrispondenza della metà, a questo punto ho preso le misure del lato inferiore, ho piegato rispettando i segni e stirato lungo la diagonale; ecco il risultato:




A questo punto mi è bastato tagliare lungo la diagonale disegnata dal ferro! La misura del giromanica l'ho ricavata rispettivamente da una maglietta per Letizia e da un body per Diletta:



A questo punto è bastato scegliere il filo più adatto...




...unire le due metà cucendo i lati (prima a punto dritto e poi rifinendo a punto zig zag per evitare sfilacciature... eh eh, sbagliando si impara ;-))...




...fare l'orlo ripiegando due volte la stoffa (al vestitino di Diletta ho aggiunto anche un bordo di pizzo con cui farla giocare :-)):




e rifinire con uno sbieco il giromanica (per il vestito di Diletta mi sono limitata invece a cucirlo, avevo finito lo sbieco ;-)):






Per finire, è bastato realizzare, come per l'orlo, due scanalature passanti, sul davanti e sul retro e scegliere due bei nastri... Ed ecco le sorelline:






Insomma, i saldi non invogliano a cucire da sè abitini (anche se qui, davvero, con poco più di 2euro, considerati stoffa, nastri e pizzo, ho ricavato due vestitini)... ma avrete anche voi da fare cose che vi mandano nel panico, no ;-)?

9 commenti:

  1. wow grazie per il tutorial , fantastico.

    RispondiElimina
  2. Ma che belli i vestitini per le bimbe, sei stata bravissima! Terrò da parte il modello per eventuali future nipotine, buona giornata e buone vacanze!!
    Carmen

    RispondiElimina
  3. grazie per il tutorial!! stanno benissimo tutte e 2! e ce carine, complimenti!!

    RispondiElimina
  4. Sì anche io quando devo preparare le valigie oppure riassettare casa dopo le vacanze..che faccio???mi siedo e lavoro a maglia!!!Allora non sono l'unica!!pensavo di essere fuori di testa!!
    bellissimi gli abitini..uff...peccato non avere una femminuccia!!beh potrei imparare a farli per le mille amichette di Tommy(pensa che conosciamo solo bimbe!!Alle mie amiche sono nate solo femminucce ;)))

    RispondiElimina
  5. ma sono fantastiche....hai mai visto come fa la valigia mago merlino nella spada nella roccia? dovresti fare così...hocheti pochety.....magari...a volte per me cucire e fare mi da l'ansia nel senso che vorrei impiegare il meno tempo possibile prchè se mia va via l'ispirazione poi il lavoro rimane a metà...

    RispondiElimina
  6. ho sbagliato le parole magiche...ecco qui il link del cartone....hihihih
    http://www.youtube.com/watch?v=9YTP1uw4K2U

    RispondiElimina
  7. senza parole: sono bellissimi!!

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails