Daisypath Happy Birthday tickers

Daisypath Happy Birthday tickers

Daisypath - Happy Birthday

mercoledì 7 luglio 2010

L'orto senza stagioni


E se non avete il balcone? O non vi sentite il pollice verde? O non avete tempo di bruschettare afidi e annaffiare pomodori giganti? E se volete nonostante tutto provare la soddisfazione di mangiare il prodotto delle vostre fatiche contadine?
Eccovi "l'orto senza stagioni"! 




Googlando qua e là, ho trovato questo sito che spiega molto accuratamente tutte le proprietà e anche la storia dei germogli in cucina… Così ho deciso di realizzare un orto domestico in miniatura per la coltivazione dei germogli!
Ecco come.
In vendita ci sono vari tipi di germogliatori, ma, da neofita e da fan del riuso creativo opto per il “fai da me” partendo da… secchiello e paletta! 
Mi spiego: ogni confezione che si rispetti di secchiello e paletta per i giochi da spiaggia dei bimbi contiene anche un setaccio… quella che abbiamo comprato per Letizia è ancora imballata nel ripostiglio così… ecco il mio germogliatore:




Inizio con i semi di rucola, che non necessitano di ammollo preventivo; poichè sono molto fini, aggiungo una garza sul fondo del mio germogliatore:




ed ecco i semini!




Ora sarà sufficiente mantenerli sempre umidi e al riparo dalla luce (fino a quando non appariranno le prime foglie): 




Saranno pronti in 4-5 giorni e si conserveranno in frigo per una settimana: tra 4-5 giorni scoprirò se, oltre ad avere “proprietà antiossidanti e a rafforzare il sistema immunitario” (cito dalla confezione), sono anche gustosi! Inizia la caccia alle ricette!

10 commenti:

  1. non ci credo.. sto facendo la stessa cosa :D cambiano i germogliatori (nonostante il setaccio sia identico a quello di Matt) ma il risultato non cambia!! i germogli di semi di lino (avanzati dalla preparazione della maschera per i capelli) e dei fagioli mungo sono ottimi!

    RispondiElimina
  2. Siamo troppo in sintonia :-**!

    RispondiElimina
  3. ma dai! questa cosa dei germogli non la sapevo!

    RispondiElimina
  4. si trovano al natura si questa marca di germogli ^_^
    altrimenti può andar bene un mix di legumi bio!
    moooolto più economici direi!
    w i germogli!!!!!

    RispondiElimina
  5. Sei sempre piena di idee!!!
    Aspetterò di conoscere le prossime ricette ;-)

    RispondiElimina
  6. no daiii, questa non la sapevooooooo!! e dopo si pappano quelli?!?!? mi piaceeeeeeeeeeeee!!!

    RispondiElimina
  7. Formaggio paneer, germogli..mi sa che tirerai fuori delle ricette estive fresche e buonissime!! :-) un abbraccio e tienici aggiornati sulle piccole piantine!

    RispondiElimina
  8. Semplicemente fantastica. Ti vorrei come vicina di casa e di orto!Sai che ogni volta che mi affaccio la mio orticello (che già chiamarlo orticello è un parolone) mi vieni in mente te?
    Bella de zia!

    RispondiElimina
  9. oooo siiiiii questo fa decisamente il caso nostro!!!! grazie GRAZIE!!

    RispondiElimina
  10. fantastico!!! ci voglio provare! mi piacciono tanto i germogli e costano un accidenti! :) lisa

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails